Nemesis!

>> martedì 5 maggio 2009

Prima o poi doveva succedere.

Era inutile che mi illudessi.
Il tempo avanza e ci si deve adeguare.
Non potevo pensare che fosse una cosina da nulla.
Un bignamino. Smilzo. Risicato. Scarno.
Eppure mi ero raccomandata con quello della libreria.

Conti che sono ignorante, ho detto, come una capra. Avevo 3 in Matematica. Sempre rimandata.
Tranquilla, ha risposto lui, lei legge in inglese, no? Compera sempre in inglese. Ho quello che fa per lei.

E io tranquilla.
COGLIONA!
Lo vedo arrivare con un coso che ci voleva uno sherpa per portarlo.
Ecco qui! Esclama giulivo. E' uscito da poco.
E io vedo quella faccia.
E già so che mi sta sul culo.
Così, a pelle, come dicono quelli dei reality show.
E poi cazzo avrà da ridere 'sto bastardo.
Non il libraio, eh.
Quello della copertina.
LUI sa. Ecco perché ride.
Sa che volente o nolente mi dovrò fare violentare le sinapsi da lui.
Stronzo.
Mi sta sempre più sul culo.
Ho un crollo.
Ti odio, gli ringhio.
Scusi? Chiede il libraio.
No, nulla, pensavo ad alta voce. Quant'è?
35 Euro.
Eh? O_O Ma non dico nulla e caccio il bancomat.
Il mio odio cresce.
Non ho mai bruciato un libro.
Mi ripugna bruciare i libri.
Non ho mai bruciato nemmeno quelli che mi regalava la mia vicina di casa Testimone di Geova.
Ma a te ti brucerò. Sappilo. (Sì, a te ti, e allora?)
Tu sei la mia nemesi.
Ne resterà uno solo.



4 commenti:

steff 5 maggio 2009 09:02  

mah, francamente in rete si trova tutto sui css ;p mi sembran proprio 35 euro buttati :D

Antar 5 maggio 2009 11:05  

E a te uno con la faccia in biancoenero su un libro "full color" non ti ha insospettito?

Zarabeth 5 maggio 2009 12:40  

@steff: lo so. Un amico è da mo' che mi ha dato tutti i link online. Ma un mio limite è che non riesco a studiare cose da uno schermo: ho bisogno di studiare sulla carta. Ovvio che poi faccia anche riferimento alle cose online, specie per quando dovrò sperimentare codici (altra cosa, dovrò comprarmi una tastiera americana, dopo anni e anni che me lo dico... non posso smadonnare ogni volta che devo mettere una graffa). Insomma piccole gocce di follia e idiosincrasie "senili". :-P

@Antar: A me uno con la faccia in bianconero mi sta ancora più sulle balle, come ogni cosa bianconera, del resto >.<. Secondo me è in greyscale anche in real life. Desaturato. Oh. Cercherò il suo indirizzo email e gli scriverò "Dear Richard, I hate you." :-D

Antar 5 maggio 2009 13:31  

non posso smadonnare ogni volta che devo mettere una graffaProvato con AltGr [pollice]+shift[mignolo]+è[medio] ?

Posta un commento

Di che tratta il blog?

Sfoghi, pensieri, ricordi, progetti, musica, libri, cultura, vivere - o almeno provarci - secondo la filosofia del Sommo Maestro James Newell Osterberg Jr (AKA Iggy Pop) e cioè il totale e assoluto Fuck & Fight! di una over 30 (ma under 40) "qualunque"... o forse no? ;)

Il Maestro di vita

Il Maestro di vita
San James Newell Osterberg Jr (l'epicureo)

  © Mutazione personale di Blogger templates Inspiration by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP